HomePNL per DimagrireSei ingrassata? MAI GIUSTIFICARSI! – 2 trucchi per zittire le impiccione

Sei ingrassata? MAI GIUSTIFICARSI! – 2 trucchi per zittire le impiccione


Quando si ingrassa (o si dimagrisce) ci si trova spesso nella posizione di “giustificarsi” sull’accaduto. C’è chi si fa troppo i fatti degli altri e chi ci commenta pure sopra!

In questo post vorrei condividere 2 trucchi per tutte quelle amiche donne che mi hanno scritto negli anni non sapendo come affrontare la situazione. Ecco la situazione tipica della vicina, collega, madre del compagno di scuola del figlio impicciona:

Ciao come stai? Ti trovo ingrassata? Come mai? Mangi troppe torte la sera eh?!?

Cosa fare in questi casi?


È il momento per noi di insegnare a queste persone un po’ di educazione? Sarebbe meglio lasciar perdere?

È bene giustificarsi? E comunque, finirebbe in due modi: litigare (e rischiare di non dire tutto ciò che vorremo nel modo che vorremmo) o umiliarsi e giustificarsi (quando non sono fatti loro e non c’è comunque nulla di cui scusarsi con estranei).

Nel libro “I segreti dell’Indipendenza Emotiva” ti parlo della tecnica della distrazione: quando, con chi e come farlo in due modi. Qui vorrei insistere su questa vincente via d’uscita con due trucchi interessanti!

Ecco cosa suggerisco di fare in caso qualcuno di indesiderato ci chieda se siamo ingrassati (e in effetti è vero):


1 Cambiare discorso (il tergiversare di cui sopra).
Come? Ponendo l’attenzione su altro, che può essere un argomento comune o rivolgendo una domanda all’interlocutrice che la mette in primo piano, soddisfacendo il suo (sempre attivo) bisogno di importanza. Facciamo due esempi. La mamma del compagno di scuola di tuo figlio ti incontra all’uscita da scuola e nota che hai messo su 5 chili. Poco elegantemente te lo fa notare.

RISPOSTA A: “Ah, be’. (gesto della testa che dimostra disinteresse per l’argomento) Hai saputo della gita di fine anno? Ma ti sembra il caso di dover spendere così tanto per tre giorni all’Elba? Bla bla bla…”

RISPOSTA B: “Ah, sì. (gesto della testa che dimostra disinteresse per l’argomento) E tu invece? Vedo che hai tagliato i capelli?/Hai un nuovo colore?/giubbotto?/scarpe?… Dove le hai comprate?/Ti stanno molto bene./ Sono comode? Bla bla bla…”

2 Sdrammatizzare e ironizzare.
Più rischioso perché l’attenzione rimane su di noi e sul peso in eccesso. Questa seconda opzione la considererei solamente se ormai ci siamo dimenticati di cambiare discorso o non ci viene proprio null’altro in mente da dire. Le possibili risposte potrebbero essere: ” Sì, mi sono distratta e guarda cos’è successo, eh eh”, oppure “Hai visto a mettersi a cucinare le torte come sono lievitata anche io, eh eh”. E così via… Certo che questa opzione di risposta è più adatta a chi non si fa mettere i piedi in testa facilmente. E se siete così sareste anche capaci di zittire la persona facendole notare che non sono proprio fatti suoi… Vedete voi 🙂

Questi due escamotage valgono anche per chi sta dimagrendo (in special modo con Giusto Peso Per Sempre – metodo “atipico” di dimagrimento). Capita spesso che non si sappia cosa rispondere alla domanda:

Ciao, ti vedo dimagrita… Sei a dieta?

Ecco qui – per chi non vuole cimentarsi in una spiegazione di come funziona la mente e di come si possa dimagrire oltre la forza di volontà – consiglierei di cambiare discorso (vedi punto 1.) o di ironizzare (vedi punto 2.) con frasi del tipo “Hai visto che figacciona?” / “Sì, il mio fidanzato si dà da fare…” (facendo calare il gelo tra voi) e poi cambiare discorso senza veramente rispondere.

Insomma, qualsiasi trucco scegliate di adottare, sicuramente NON andare per la via della giustificazione perché vi mette in una posizione di difetto quando proprio non c’è nulla per cui sentirsi sotto processo.






Ciao, sono Debora, sperò che questo articolo “Sei ingrassata? MAI GIUSTIFICARSI! – 2 trucchi per zittire le impiccione” ti sia piacito. Sono autrice, formatrice e Trainer di PNL a livello internazionale. Ho scritto diversi libri di crescita personale tra cui vari best seller e pubblicato diverse formazioni. Ho ideato diversi metodi di auto-aiuto e amo divulgare in modo semplice e pratico solo ciò che trovo utile.




Potrebbe piacerti…


Giusto Peso Per Sempre

In questo sito trovi argomenti sul metodo Giusto Peso Per Sempre, per dimagrire oltre le diete e con la mente. Dimentica i sensi di colpa e le privazioni. Qui il dimagrimento è una piacevole conseguenza del lavoro mentale. Ecco in dettaglio quattro aree tematiche: dimagrisci oltre le diete, dimagrire senza dieta con la mente, dimagrire motivandoti da dentro, dimagrire ascoltando lo stomaco



NUOVO EBOOK GRATUITO


SCARICA QUI