HomePNL per DimagrireQuando la ciccia fa parte dell‘identità

Quando la ciccia fa parte dell‘identità


Li riconoscete? Sono 3 grandissimi attori: da sinistra Kathy Bates (mitica in Misery non deve morire e in Titanic), Jack Black (lo ricordo benissimo in L’amore non va in vacanza e King Kong), e sulla destra la sprizzante Queen Latifah (che, oltre ad avere il suo talk show, ha fatto un sacco di film tra cui Hair Spray e Tre donne al verde – simpaticissimo).

Cos’hanno in comune? Sono tre attori bravissimi e sono in sovrappeso.

Per gli attori, per esempio, scegliere un film spiritoso piuttosto che uno del terrore li incasella per il futuro. Stesso ragionamento riserviamo a chi, come i tre attori nella foto, si sono sempre presentati in sovrappeso.

Per noi pubblico – diciamo – che li riconosciamo così e basta. Se da oggi Kathy Bates si presentasse con venti chili in meno probabilmente stenteremmo a riconoscerla. Sono così e piacciono così. Ormai quei chili in più fanno parte della loro identità.

Conosco due fratelli, siamo cresciuti insieme, lui e lei. Sempre stati in carne: bellissimi così. Ancora in carne ma sodi, pieni, belli. E chi li vorrebbe cambiare? Nessuno. Sono loro.

Il mio punto è che a volte ci sono persone in sovrappeso che stanno bene così. Si identificano con quei chili in più, sono sempre stati così e SI PIACCIONO così. Punto e basta. Perché volerli cambiare? Perché doverglielo far pesare?

Il problema arriva quando la ciccia fa parte dell’identità e quest’identità non piace.

Cosa si può quindi fare quando il caso è che NON SI RIESCE A PERDERE PESO PERCHÈ CI SI RICONOSCE SOLO “IN CARNE”?

Ecco qui 3 tecniche che insegno ai miei corsi di GIUSTO PESO PER SEMPRE:


  1. L’ESERCIZIO DELLA METAFORA

    È un esercizio appreso da Robert Dilts, serve a comunicare un messaggio direttamente alla mente inconscia così che lei capisca ciò che vogliamo, al di là di mille parole – per lei – spesso vane e insignificanti. Consiste nel:

    1. pensare a una metafora di ciò che si è stati finora (di solito si tratta di animali o oggetti pesanti, che rappresentano peso e immobilità, tipo maialini, orsi, balene, armadi grandi, scatole piene e disordinate…);

    2. pensare adesso a una metafora di ciò che vorremmo sentire dentro a obiettivo raggiunto (con lo scopo però di sentirsi così PRIMA ancor di aver raggiunto l’obiettivo di peso naturalmente. Qui le metafore cambiano: il maialino diventa un gatto sinuoso, l’orso diventa una pantera o un salmone, la balena un delfino e il grande armadio uno più leggero, ordinato e minimalista (con bei vestiti dentro!).

  2. LA TECNICA DI PNL DEL “COME SE”…
    Consiste nel trovare almeno tre persone che riteniamo Magre Naturalmente (cioè magre giuste senza seguire diete o restrizioni alimentari per gestire il proprio peso, che apprezzano il proprio corpo e lo rispettano, che amano il cibo ma non ne sono ossessionati…) e fare come se fossimo loro. La riuscita di questa tecnica sta nel farsi le domande giuste: cosa fanno nel quotidiano per muoversi?, come mangiano?, come gestiscono la fame vera?, e come gestiscono le emozioni non utili?, cosa credono riguardo al peso?, al corpo?, agli anni che avanzano?, come parlano di sé?, che parole usano?, … Lo scopo è fare come fanno loro e sentire la differenza, se piace >> continuare!

  3. LA TECNICA DEL “PARLARE AL PASSATO DI CIÒ CHE NON SI VUOLE PIÙ”
    Potentissima sfumatura della gestione del linguaggio, fondamentale per chi vuole dimagrire naturalmente ma per tutti gli obiettivi in generale; è il semplice concetto di mettere linguisticamente al passato tutto ciò che non vogliamo più essere. In tal senso bisognerà stare attenti e dire semplicemente che Io ERO una persona in sovrappeso, Io non mi amAVO, Io credEVO fosse difficile, Io mi credEVO pigra/o, Io mangiAVO in fretta, … perché tutto ciò presuppone che ci sia stato un cambiamento. Il bello è che, anche se il cambiamento DI FATTO non è ancora accaduto, non importa, perché alla mente inconscia interessa solo che da oggi in poi non si fa più così ma si farà cosà 🙂

A chi consiglierei questi esercizi?

Questi esercizi sono utili a tutte le persone che vogliono perdere del peso. in particolar modo indicate per quelle persone che sono state in sovrappeso per molti anni e che, anche se dimagriscono e sono contente, faticano ancora a riconoscere il cambiamento allo specchio. Buon divertimento a chi le metterà in pratica e fatemi sapere nei commenti naturalmente 🙂






Ciao, sono Debora, sperò che questo articolo “Quando la ciccia fa parte dell‘identità” ti sia piacito. Sono autrice, formatrice e Trainer di PNL a livello internazionale. Ho scritto diversi libri di crescita personale tra cui vari best seller e pubblicato diverse formazioni. Ho ideato diversi metodi di auto-aiuto e amo divulgare in modo semplice e pratico solo ciò che trovo utile.




Potrebbe piacerti…


Giusto Peso Per Sempre

In questo sito trovi argomenti sul metodo Giusto Peso Per Sempre, per dimagrire oltre le diete e con la mente. Dimentica i sensi di colpa e le privazioni. Qui il dimagrimento è una piacevole conseguenza del lavoro mentale. Ecco in dettaglio quattro aree tematiche: dimagrisci oltre le diete, dimagrire senza dieta con la mente, dimagrire motivandoti da dentro, dimagrire ascoltando lo stomaco



NUOVO EBOOK GRATUITO


SCARICA QUI