- Giusto Peso Per Sempre - Il metodo per DIMAGRIRE SENZA DIETA. PNL applicata alla gestione del PESO con Debora Conti. Dimagrire con la PNL per vivere meglio e VIVERE SANO. Dimagrire FACILMENTE e dimagrire FELICEMENTE senza fretta per sempre MANGIANDO NORMALMENTE per il tuo benessere e STARE IN SALUTE senza METTERSI a DIETA, senza morire di FAME, senza SACRIFICI, senza SOFFRIRE, senza STRESS una VOLTA per TUTTE, per ottenere il corpo che vuoi con il MOVIMENTO, con DETERMINAZIONE con il potere della tua mente.
Giusto Peso Per Sempre - Il metodo per DIMAGRIRE SENZA DIETA. PNL applicata alla gestione del PESO con Debora Conti. Dimagrire con la PNL per vivere meglio e VIVERE SANO. Dimagrire FACILMENTE e dimagrire FELICEMENTE senza fretta per sempre MANGIANDO NORMALMENTE per il tuo benessere e STARE IN SALUTE senza METTERSI a DIETA, senza morire di FAME, senza SACRIFICI, senza SOFFRIRE, senza STRESS una VOLTA per TUTTE, per ottenere il corpo che vuoi con il MOVIMENTO, con DETERMINAZIONE con il potere della tua mente.
Giusto Peso Per Sempre - Il metodo per DIMAGRIRE SENZA DIETA. PNL applicata alla gestione del PESO con Debora Conti. Dimagrire con la PNL per vivere meglio e VIVERE SANO. Dimagrire FACILMENTE e dimagrire FELICEMENTE senza fretta per sempre MANGIANDO NORMALMENTE per il tuo benessere e STARE IN SALUTE senza METTERSI a DIETA, senza morire di FAME, senza SACRIFICI, senza SOFFRIRE, senza STRESS una VOLTA per TUTTE, per ottenere il corpo che vuoi con il MOVIMENTO, con DETERMINAZIONE con il potere della tua mente.

Dimagrire con Giusto Peso Per Sempre è facile, leggi qui la storia di Maria Vittoria: ha scelto il metodo Giusto Peso Per Sempre per dimagrire senza dieta per SEMPRE.


Ho conosciuto Debora e il suo metodo ad una conferenza a Roma (aprile 2007, un mese prima dei miei 40 anni) , alla quale ero andata molto dubbiosa e scettica. Venivo da un periodo “nero”, sempre in lotta col peso, in particolare dopo la seconda gravidanza.

Era già un bel po’ di tempo che tentavo di ritornare al mio peso forma con diete vane ( ma ero convinta di “applicarmi “ molto!!) e mi ero ormai convinta che vista la mia età, il pochissimo tempo a disposizione per me tra famiglia, la cura dei miei due figli piccoli, la mia tiroidite autoimmune con la quale convivere, il mio metabolismo si fosse “pietrificato” e non riuscivo in nessun modo a “schiodarmi” dal mio sovrappeso…

… invece sono uscita da quella sala molto carica, con un senso – finalmente – di liberazione, di possibilità di ottenere qualcosa di positivo per la mia salute di poter procedere in discesa e non più lottando con le salite e i sensi di colpa per i fallimenti, ho acquistato il libro (bianco) e da quella sera stessa ho iniziato a seguire le sette mosse.

A partire da quel primo mese ho cercato di introdurre i principi del metodo nella mia vita, sentendomi – da subito – libera, positiva e pro-attiva! E i risultati non si sono fatti attendere. I passi principali per me sono stati:

  • ho iniziato a seguire le sette mosse, a gustare ogni boccone come se fosse l’ultimo della vita, a sorseggiare un bel bicchiere d’acqua, a sentire il senso di sazietà, a mangiare di tutto ma capendo quando fermarmi, metto da parte subito con la posata la parte che intendo lasciare di cibo appena inizio a mangiare così sono sicura di non scordarlo,faccio durare il pasto più di venti minuti orologio alla mano. sono passata attraverso festicciole di compleanno e cene con gli amici, porto sempre con me per i due spuntini quotidiani una frutta e un pacchetto di crackers.

  • ho individuato il mio modello di magro naturale e ho provato a seguire il suo esempio , sia per l’alimentazione che per il rapporto con l’attività fisica.

  • non mi sono fatta abbattere dalla mia cronica mancanza di tempo e ho riflettuto e quindi ho anticipato di un po’ la mia già mattiniera sveglia (per esigenze di organizzazione familiare!!) e alle 5.10 (!!!!!) nel silenzio e nella penombra del mio soggiorno metto su un bel dvd di fitness e cerco di fare 40 minuti al giorno di esercizio aerobico… giuro che è un grande sacrificio ma totalmente ripagato dalla sensazione di benessere, e dal sentirsi molto più sgonfia (curiosamente, mi sono appassionata al fitness a casa e cerco sempre su siti americani le ultime novità in dvd , tra Pilates, Walking-at-home,yoga , etc per variare i miei esercizi!!!)

  • ascolto le tracce mp3 di Debora quotidianamente, mentre sono in auto, a casa ci riesco poco perché la sera crollo svenuta!!! Cerco di fare le mie visualizzazioni quando posso, ma quando ci riesco mi vedo con le braccia toniche, il giro vita che finalmente si vede, e con molta energia in più.

  • consulto quotidianamente il forum, dal quale imparo molto,sia dalle esperienze positive che dagli scivoloni di tutti.

Tra le cose più importanti, per me e per il mio umore, non mi sento depressa come quando stavo a dieta, anzi mi sento bella energica, non aspetto la fine di un periodo (due , tre, sei mesi) come quando stavo a dieta, ma ho la consapevolezza di aver intrapreso un percorso “senza termine”, nel senso di aver cambiato definitivamente il mio rapporto col cibo.

Di tutto questo ringrazio Debora per aver reso il metodo Giusto Peso Per Sempre così naturale, completo, coinvolgente e per dotarci di “strumenti” sempre nuovi… e alla fine, sono grata anche a me stessa per averci provato, buttandomi in questa esperienza senza preconcetti, vedere (con la mente) per credere!!!!!

Maria Vittoria

Dimagrire con Giusto Peso Per Sempre è facile, leggi qui la storia di Maria Vittoria: ha scelto il metodo Giusto Peso Per Sempre per dimagrire senza dieta per SEMPRE.


Ho conosciuto Debora e il suo metodo ad una conferenza a Roma (aprile 2007, un mese prima dei miei 40 anni) , alla quale ero andata molto dubbiosa e scettica. Venivo da un periodo “nero”, sempre in lotta col peso, in particolare dopo la seconda gravidanza.

Era già un bel po’ di tempo che tentavo di ritornare al mio peso forma con diete vane ( ma ero convinta di “applicarmi “ molto!!) e mi ero ormai convinta che vista la mia età, il pochissimo tempo a disposizione per me tra famiglia, la cura dei miei due figli piccoli, la mia tiroidite autoimmune con la quale convivere, il mio metabolismo si fosse “pietrificato” e non riuscivo in nessun modo a “schiodarmi” dal mio sovrappeso…

… invece sono uscita da quella sala molto carica, con un senso – finalmente – di liberazione, di possibilità di ottenere qualcosa di positivo per la mia salute di poter procedere in discesa e non più lottando con le salite e i sensi di colpa per i fallimenti, ho acquistato il libro (bianco) e da quella sera stessa ho iniziato a seguire le sette mosse.

A partire da quel primo mese ho cercato di introdurre i principi del metodo nella mia vita, sentendomi – da subito – libera, positiva e pro-attiva! E i risultati non si sono fatti attendere. I passi principali per me sono stati:

  • ho iniziato a seguire le sette mosse, a gustare ogni boccone come se fosse l’ultimo della vita, a sorseggiare un bel bicchiere d’acqua, a sentire il senso di sazietà, a mangiare di tutto ma capendo quando fermarmi, metto da parte subito con la posata la parte che intendo lasciare di cibo appena inizio a mangiare così sono sicura di non scordarlo,faccio durare il pasto più di venti minuti orologio alla mano. sono passata attraverso festicciole di compleanno e cene con gli amici, porto sempre con me per i due spuntini quotidiani una frutta e un pacchetto di crackers.

  • ho individuato il mio modello di magro naturale e ho provato a seguire il suo esempio , sia per l’alimentazione che per il rapporto con l’attività fisica.

  • non mi sono fatta abbattere dalla mia cronica mancanza di tempo e ho riflettuto e quindi ho anticipato di un po’ la mia già mattiniera sveglia (per esigenze di organizzazione familiare!!) e alle 5.10 (!!!!!) nel silenzio e nella penombra del mio soggiorno metto su un bel dvd di fitness e cerco di fare 40 minuti al giorno di esercizio aerobico… giuro che è un grande sacrificio ma totalmente ripagato dalla sensazione di benessere, e dal sentirsi molto più sgonfia (curiosamente, mi sono appassionata al fitness a casa e cerco sempre su siti americani le ultime novità in dvd , tra Pilates, Walking-at-home,yoga , etc per variare i miei esercizi!!!)

  • ascolto le tracce mp3 di Debora quotidianamente, mentre sono in auto, a casa ci riesco poco perché la sera crollo svenuta!!! Cerco di fare le mie visualizzazioni quando posso, ma quando ci riesco mi vedo con le braccia toniche, il giro vita che finalmente si vede, e con molta energia in più.

  • consulto quotidianamente il forum, dal quale imparo molto,sia dalle esperienze positive che dagli scivoloni di tutti.

Tra le cose più importanti, per me e per il mio umore, non mi sento depressa come quando stavo a dieta, anzi mi sento bella energica, non aspetto la fine di un periodo (due , tre, sei mesi) come quando stavo a dieta, ma ho la consapevolezza di aver intrapreso un percorso “senza termine”, nel senso di aver cambiato definitivamente il mio rapporto col cibo.

Di tutto questo ringrazio Debora per aver reso il metodo Giusto Peso Per Sempre così naturale, completo, coinvolgente e per dotarci di “strumenti” sempre nuovi… e alla fine, sono grata anche a me stessa per averci provato, buttandomi in questa esperienza senza preconcetti, vedere (con la mente) per credere!!!!!

Maria Vittoria

Dimagrire con Giusto Peso Per Sempre è facile, leggi qui la storia di Maria Vittoria: ha scelto il metodo Giusto Peso Per Sempre per dimagrire senza dieta per SEMPRE.


Ho conosciuto Debora e il suo metodo ad una conferenza a Roma (aprile 2007, un mese prima dei miei 40 anni) , alla quale ero andata molto dubbiosa e scettica. Venivo da un periodo “nero”, sempre in lotta col peso, in particolare dopo la seconda gravidanza.

Era già un bel po’ di tempo che tentavo di ritornare al mio peso forma con diete vane ( ma ero convinta di “applicarmi “ molto!!) e mi ero ormai convinta che vista la mia età, il pochissimo tempo a disposizione per me tra famiglia, la cura dei miei due figli piccoli, la mia tiroidite autoimmune con la quale convivere, il mio metabolismo si fosse “pietrificato” e non riuscivo in nessun modo a “schiodarmi” dal mio sovrappeso…

… invece sono uscita da quella sala molto carica, con un senso – finalmente – di liberazione, di possibilità di ottenere qualcosa di positivo per la mia salute di poter procedere in discesa e non più lottando con le salite e i sensi di colpa per i fallimenti, ho acquistato il libro (bianco) e da quella sera stessa ho iniziato a seguire le sette mosse.

A partire da quel primo mese ho cercato di introdurre i principi del metodo nella mia vita, sentendomi – da subito – libera, positiva e pro-attiva! E i risultati non si sono fatti attendere. I passi principali per me sono stati:

  • ho iniziato a seguire le sette mosse, a gustare ogni boccone come se fosse l’ultimo della vita, a sorseggiare un bel bicchiere d’acqua, a sentire il senso di sazietà, a mangiare di tutto ma capendo quando fermarmi, metto da parte subito con la posata la parte che intendo lasciare di cibo appena inizio a mangiare così sono sicura di non scordarlo,faccio durare il pasto più di venti minuti orologio alla mano. sono passata attraverso festicciole di compleanno e cene con gli amici, porto sempre con me per i due spuntini quotidiani una frutta e un pacchetto di crackers.

  • ho individuato il mio modello di magro naturale e ho provato a seguire il suo esempio , sia per l’alimentazione che per il rapporto con l’attività fisica.

  • non mi sono fatta abbattere dalla mia cronica mancanza di tempo e ho riflettuto e quindi ho anticipato di un po’ la mia già mattiniera sveglia (per esigenze di organizzazione familiare!!) e alle 5.10 (!!!!!) nel silenzio e nella penombra del mio soggiorno metto su un bel dvd di fitness e cerco di fare 40 minuti al giorno di esercizio aerobico… giuro che è un grande sacrificio ma totalmente ripagato dalla sensazione di benessere, e dal sentirsi molto più sgonfia (curiosamente, mi sono appassionata al fitness a casa e cerco sempre su siti americani le ultime novità in dvd , tra Pilates, Walking-at-home,yoga , etc per variare i miei esercizi!!!)

  • ascolto le tracce mp3 di Debora quotidianamente, mentre sono in auto, a casa ci riesco poco perché la sera crollo svenuta!!! Cerco di fare le mie visualizzazioni quando posso, ma quando ci riesco mi vedo con le braccia toniche, il giro vita che finalmente si vede, e con molta energia in più.

  • consulto quotidianamente il forum, dal quale imparo molto,sia dalle esperienze positive che dagli scivoloni di tutti.

Tra le cose più importanti, per me e per il mio umore, non mi sento depressa come quando stavo a dieta, anzi mi sento bella energica, non aspetto la fine di un periodo (due , tre, sei mesi) come quando stavo a dieta, ma ho la consapevolezza di aver intrapreso un percorso “senza termine”, nel senso di aver cambiato definitivamente il mio rapporto col cibo.

Di tutto questo ringrazio Debora per aver reso il metodo Giusto Peso Per Sempre così naturale, completo, coinvolgente e per dotarci di “strumenti” sempre nuovi… e alla fine, sono grata anche a me stessa per averci provato, buttandomi in questa esperienza senza preconcetti, vedere (con la mente) per credere!!!!!

Maria Vittoria


Dal 2006, Giusto Peso Per Sempre è il metodo per dimagrire SENZA DIETA facilmente.

Elimina l’eccesso, le privazioni e i sensi di colpa. Migliaia di persone sono già tornate al proprio peso senza diete, lavorando con la mente e seguendo il metodo GIUSTO PESO PER SEMPRE. Leggi le loro testimonianze di successo.


Ora peso kg. 63 , porto la taglia 44 e ho riacquistato un bellissimo rapporto con il cibo.

Claudia ha perso 17 chili con Giusto Peso Per Sempre

Francesca: perdere 20 kg… e una serie infinita di cm.

Ilaria: Ora sono una persona diversa.

Fabio : Perdere 25 kg nel primo anno è un risultato eccezionale.

Simona è dimagrita perché ora “guida lei” e ascolta il suo corpo

Claudia: da 120 kg a 82,5kg con Giusto Peso Per Sempre.

Chiara: da 82 kg a 62 kg. Nell’armadio SOLO taglia 42.

Valeria conosceva solo “dieta” o “fuori dieta”.

Alessandro, chirurgo plastico, ha scelto Giusto Peso Per Sempre per dimagrire senza dieta.

Mara: ho dovuto mettere via i pantaloni taglia 44 perché mi stavano.

Nino ha perso 19 kg con Giusto Peso Per Sempre.

Alessio: per la prima volta sono sotto gli 80 chili.

Paola: Il metodo di Debora mi ha ri-educata non solo verso un’alimentazione sana.

Yamileny è dimagrita con le 7 mosse e visualizzandosi di giorno in giorno.

Emanuela: meno 46 kg …grazie a un libro (e al CD allegato)!

Michela: 12 anni di bulimia finiti grazie (anche) al metodo Giusto Peso Per Sempre.

Eliana, una ragazza di 30 anni, fino a qualche settimana fa grassa naturalmente.

Ora peso kg. 63 , porto la taglia 44 e ho riacquistato un bellissimo rapporto con il cibo. Simona è dimagrita perché ora “guida lei” e ascolta il suo corpo Paola: Il metodo di Debora mi ha ri-educata non solo verso un’alimentazione sana. Fabio : Perdere 25 kg nel primo anno è un risultato eccezionale. Alessio: per la prima volta sono sotto gli 80 chili.
Patrizia: -15kg… praticamente dalla taglia 50 alla 44. Nino ha perso 19 kg con Giusto Peso Per Sempre. Chiara: da 82 kg a 62 kg. Nell’armadio SOLO taglia 42. Mara: ho dovuto mettere via i pantaloni taglia 44 perché mi stavano. Serena ha perso 4 taglie con Giusto Peso Per Sempre.
Barbara ha scelto il metodo Giusto Peso Per Sempre per stare bene con il suo corpo e stare magra per tutta la vita. Yamileny è dimagrita con le 7 mosse e visualizzandosi di giorno in giorno. Alessandro, chirurgo plastico, ha scelto Giusto Peso Per Sempre per dimagrire senza dieta. Claudia ha perso 17 chili con Giusto Peso Per Sempre Claudia: da 120 kg a 82,5kg con Giusto Peso Per Sempre.
Michela: 12 anni di bulimia finiti grazie (anche) al metodo Giusto Peso Per Sempre. Emanuela: meno 46 kg …grazie a un libro (e al CD allegato)! Francesca: perdere 20 kg… e una serie infinita di cm. Eliana, una ragazza di 30 anni, fino a qualche settimana fa grassa naturalmente. Valeria conosceva solo “dieta” o “fuori dieta”.
Mara: ho dovuto mettere via i pantaloni taglia 44 perché mi stavano. Valeria conosceva solo “dieta” o “fuori dieta”. Serena ha perso 4 taglie con Giusto Peso Per Sempre.
Claudia ha perso 17 chili con Giusto Peso Per Sempre Ilaria: Ora sono una persona diversa. Chiara: da 82 kg a 62 kg. Nell’armadio SOLO taglia 42.
Fabio : Perdere 25 kg nel primo anno è un risultato eccezionale. Barbara ha scelto il metodo Giusto Peso Per Sempre per stare bene con il suo corpo e stare magra per tutta la vita. Yamileny è dimagrita con le 7 mosse e visualizzandosi di giorno in giorno.
Alessio: per la prima volta sono sotto gli 80 chili. Michela: 12 anni di bulimia finiti grazie (anche) al metodo Giusto Peso Per Sempre. Eliana, una ragazza di 30 anni, fino a qualche settimana fa grassa naturalmente.
Alessandro, chirurgo plastico, ha scelto Giusto Peso Per Sempre per dimagrire senza dieta. Nino ha perso 19 kg con Giusto Peso Per Sempre. Patrizia: -15kg… praticamente dalla taglia 50 alla 44.