HomePNL per DimagrireDimagrire senza SMAGLIATURE dopo TANTI CHILI o POST-GRAVIDANZA

Dimagrire senza SMAGLIATURE dopo TANTI CHILI o POST-GRAVIDANZA


È un argomento che mi tocca personalmente. La domanda chiave che mi ha impegnata nello scorso anno è stata: come si fa a dimagrire senza smagliature? E in particolare, nel mio caso, sulla pancia.

Capita in due occasioni di dimagrire e di avere le smagliature sul ventre: 1. per un dimagrimento importante e 2. post-gravidanza. Il mio è il secondo caso: dopo la seconda gravidanza mi ritrovai con una pancia stanca, molle e svuotata. Magra ero magra, pure troppo mi dicevano… Ci credo, dopo la prima gravidanza non è che mi ero riposata molto e poi le notti insonni si accumulavano. Anyway, la stanchezza sul corpo c’era e la pelle molle sulla pancia mi ricordava che ero mamma.

Il bello delle mie smagliature era che erano una conseguenza di un meraviglioso evento, quello di aver ricevuto le mie due splendide bimbe. Sta di fatto che la mia domanda sul “come dimagrire senza smagliature” mi girava in testa da un po’.

Capitò una email ricevuta da una donna che aveva perso molto peso e che si ritrovava ad avere a che fare con braccia, pancia, cosce e fianchi flaccidi. Non è bello e la felicità del peso che scende non è accompagnata da un corpo che sorride, bello, splendente e tonico. Ho trovato nel suo caso alcune somiglianze al mio e così ho voluto indagare sul come si può dimagrire senza smagliature.

Ho provato tutto quello che sto per suggerirti e l’ho trovato valido sia per il mio caso di post-seconda gravidanza con pelle in più e diastasi (di cui parlerò sicuramente in un altro articolo), sia per chi perde tanto peso e deve curare anche l’elasticità della pelle.

Come dimagrire senza smagliature o recuperare una pelle più tonica dopo un forte dimagrimento o post-gravidanza?


  1. Non perdere peso troppo velocemente. Non privare il tuo corpo di sufficienti calorie e – soprattutto – di tempo per riprendersi dai chili persi. In Giusto Peso Per Sempre dico sempre che ci saranno periodi di stasi assoluta e apparentemente eterna. Non è così. In questi mesi, il corpo si sta risistemando, la pelle ha bisogno di riprendere la sua elasticità. Sarebbe sbagliato spingere e esigere troppo da un corpo che, in realtà, sta vivendo passaggi giusti e obbligati.

  2. Usa un olio rassodante. Alle donne in gravidanza suggeriscono di spalmare sulla pelle di ventre e seno l’olio di mandorle, meglio se sprenuto a freddo. Fallo durante la gravidanza e fallo durante il dimagrimento, fallo perché serve alla tua pelle per ricordare che è un organo vivo ed elastico. Io lo spalmo vigorosamente (non sempre, quando mi ricordo), mi piace e funziona!

  3. Bevi acqua, serve per non lasciarla secca e stanca. Donale vitalità e nutrimento. Solo acqua, altre bevande non valgono, impegneresti organi interni e assumeresti zuccheri dannosi per il buon dimagrimento.

  4. Fai movimento poco e costante. non c’è bisogno di fare chissà cosa e le cose più semplici sono le più efficaci. Soprattutto se ti è appena nato un figlio, non potrai esagerare perché una mamma stanca è emotivamente ingestibile… e sappiamo che noi mamme dobbiamo sempre (o quasi) essere al top delle mostre risorse emotive (vedi il mio sito Figli Felici per altre info sulle emozioni delle mamme).

  5. Cura la tua pelle con scrub, creme rassodanti e senza esagerare con il sole. Fatti fare un bel massaggio ogni 15 giorni per un paio di mesi almeno. Non usare saponi o detergenti troppo aggressivi.
  1. Cura il rapporto massa magra e massa grassa con un buon lavoro aerobico. Nulla di esagerato (mai): io cammino mezz’ora di passo in pendenza (6 pendenza e 5.5 velocità sul tapis roulant) o a volte corricchio per 3 chilometri velocità 7.5, questo per almeno tre volte a settimana. Poi dipende, a volte tiro di più, a volte non riesco.

  2. Fai esercizio per tenere i muscoli tonici e forti. Io faccio hatha yoga e mi basta. Non andando in palestra attualmente non faccio pesi e per ora sono intrippata con lo yoga. Alcuni esperti consigliano l’uso di lavoro aerobico con i pesini per dimagrire senza smagliature.

  3. Fai yoga o stretching. Fare yoga o stretching serve anche ad allungare il corpo, mantenere una postura aperta e allungata, e quasi per magia… la pancia sparisce!

  4. Mangia sano. Verdure, frutta, frullati, insalate, spuntini sani, pochi cibi complicati e grassi. Niente proibizioni però! Se segui il metodo Giusto Peso Per Sempre, bypassi tutte le scelte razionali diventando una persona Magra Naturalmente.

Con il metodo Giusto Peso Per Sempre ti verrà più facile dimagrire tout cour e dimagrire senza smagliature. Il metodo punta a farti diventare prima una persona Magra Naturalmente dentro e poi fuori, agli occhi del mondo. Leggi la definizione di Magro Naturalmente in un mio articolo. Le smagliature e la pelle extra, poi, se ne vanno, con (tanta) pazienza e (quella giusta) costanza.






Ciao, sono Debora, sperò che questo articolo “Dimagrire senza SMAGLIATURE dopo TANTI CHILI o POST-GRAVIDANZA” ti sia piacito. Sono autrice, formatrice e Trainer di PNL a livello internazionale. Ho scritto diversi libri di crescita personale tra cui vari best seller e pubblicato diverse formazioni. Ho ideato diversi metodi di auto-aiuto e amo divulgare in modo semplice e pratico solo ciò che trovo utile.




Potrebbe piacerti…


Giusto Peso Per Sempre

In questo sito trovi argomenti sul metodo Giusto Peso Per Sempre, per dimagrire oltre le diete e con la mente. Dimentica i sensi di colpa e le privazioni. Qui il dimagrimento è una piacevole conseguenza del lavoro mentale. Ecco in dettaglio quattro aree tematiche: dimagrisci oltre le diete, dimagrire senza dieta con la mente, dimagrire motivandoti da dentro, dimagrire ascoltando lo stomaco



NUOVO EBOOK GRATUITO


SCARICA QUI